Convenzione HERA

Ai Presidenti dei Centri Sociali Ancescao

In indirizzo LL. SS.

Oggetto: convenzione HERA.

Nel 2017 il Coordinamento Provinciale ed HERA hanno stipulato una convenzione presente per chi la volesse vedere, sul sito web del coordinamento. Sono seguiti specifici incontri e diversi dei nostri centri hanno a loro volta sottoscritto contratti per la fornitura di luce e/o gas. Ora ci si trova di fronte ad un orizzonte prossimo, quello del 2019, che vedrà il superamento dell’attuale regime, così detto di servizi a maggior tutela, in direzione del mercato libero. Già dal Gennaio di quest’anno sulle fatturazioni di utenze energetiche sono scattati aumenti ma soprattutto ci porta a riflettere ciò che potrà accadere nel 2019. A partire da queste considerazioni ed al solo fine di fornire di nuovo opportune informazioni in un quadro complesso Vi evidenziamo la possibilità di relazionarvi con HERA COMM alla luce pure di ulteriori offerte che così sintetizziamo: Hera Comm metterà a disposizione degli iscritti i propri consulenti energetici per formare e informare i Centri affiliati su offerte, servizi e nuovi strumenti per una corretta gestione della spesa energetica. Molti i vantaggi per i Centri affiliate: non solo informazioni sulla lettura della bolletta e sulle eventuali agevolazioni fiscali dalla normativa, ma anche bonus specifici e offerte mirate, come Nuova Idea Hera, la proposta gas e luce che consente di bloccare il prezzo della componente energia fino a 30 mesi e ricevere gratuitamente due servizi innovativi – Hera Fast Check Up e Analisi dei Consumi – per tenere sempre sotto controllo consumi e costi.

Hera Comm oggi serve oltre 2 milioni di clienti, con oltre 3,9 miliardi di metri cubi di gas e 9,6 TWh di energia elettrica venduti, cui si affianca una sempre più ampia gamma di servizi a valore aggiunto per il controllo dei consumi e l’efficienza energetica: da HeraLED, le lampadine a basso consumo, a HeraThermo, il termostato intelligente, passando per il nuovo HeraContaWatt, il dispositivo da collegare al contatore per monitorare in ogni momento i tuoi consumi elettrici. Resta fermo il fatto che ogni centro sociale è del tutto libero di mantenere i contratti in essere o stipulare contratti di fornitura con chi ritiene. Ricordiamo da questo punto di vista che chi è agganciato alla rete del teleriscaldamento dovrà mantenere il contratto in essere. Questa nota desidera solo ricordare la convenzione vigente con HERA COMM e le nuove proposte che questa Azienda è in grado di avanzare.

Per chi fosse interessato i riferimenti di HERA COMM sono i seguenti:
Franco Ferri Cell: 392 0161751
Cristina Dainese: 339 4501695

Cordiali saluti.
Il Presidente
Carlo Vestrali

Nessun commento inserito.